• PREMESSA
Questo contratto e le seguenti condizioni generali, sono in conformità alle disposizioni in materia di vendita dei beni di consumo a norma dei contenuti del D.lgs. 6 settembre 2005 n.206, “codice del consumo” e succ. mod. e int., aventi per oggetto la vendita a distanza di mobili e complementi d’arredo tramite il sito internet www.nuovarredo.it.

• ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
Il Cliente, confermando il proprio acquisto, accetta e si obbliga ad osservare nei suoi rapporti con la Nuovarredo S.r.l. le presenti condizioni generali di vendita e pagamento. Dichiara, inoltre, di accettare tutte le indicazioni a lui fornite in merito al presente contratto, prendendo atto che la Nuovarredo S.r.l. non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.
• DOVERI DEL CLIENTE. MISURE
Perfezionata la procedura d’acquisto, il Cliente è tenuto a stampare e conservare
• il dettaglio dell’acquisto confermato
• Il presente contratto
che sono stati, peraltro, già visionati ed accettati durante il processo d’acquisto, il tutto al fine di soddisfare quanto previsto dall’art. 53 del Dlgs n. 206/2005.
Il cliente è responsabile nel caso in cui abbia dato misure inesatte o non abbia comunicato le variazioni e/o la composizione e dimensioni dei muri su cui verranno installati e/o poggiati i beni oggetto del contratto, ovvero le abbia comunicate quando era troppo tardi per intervenire. La Nuovarredo S.r.L. non risponde di eventuali misurazioni errate della lunghezza o dell’altezza delle pareti, nonché della inesatta composizione e dimensioni dei predetti muri ovvero di pareti non “perfettamente allineate e/o comunque inidonee”. In tal caso, il costo dei mobili che non possono essere installati o delle eventuali modifiche, se possibili, saranno a carico del cliente.


• CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
Premesso che Nuovarredo.it è un sito telematico di vendita di mobili e complementi d’arredo; i relativi acquisti si riferiscono ai soli prodotti così come illustrati e descritti on-line nelle relative schede tecniche, al prezzo ivi indicato (incluso di IVA) e quindi in vigore al momento della sottoscrizione dell’ordine. Eventuali promozioni temporanee sui prezzi di vendita saranno riconosciute solo se ancora in vigore al momento della sottoscrizione dell’ordine.
In virtù di quanto sopra, al cliente, prima della conferma dell’acquisto, verrà riepilogato il costo unitario di ogni prodotto, il costo totale in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di trasporto e montaggio o del solo trasporto.
E’ dovere del cliente verificare la correttezza dei dati inseriti al momento dell’acquisto. Confermando l’acquisto, a completamento della transazione, il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica contenente il Numero, la Data e l’Importo complessivo del proprio Ordine.
Il contratto si intenderà concluso una volta che Nuovarredo S.r.l. avrà inviato al Cliente il messaggio di cui sopra, fatto salvo il diritto di recesso di cui al successivo art. 9.
Sarà cura della Nuovarredo S.r.l, una volta ricevuta e verificata la richiesta d’ordine, contattare il Cliente per concordare la consegna. Ove necessario l’ordine potrà essere accompagnato da disegni e/o prospetti che verranno sottoscritti dalle parti contrattuali tanto a migliore definizione dei prodotti acquistati, costituendo il tutto una mera rappresentazione schematica di carattere facilitativo/illustrativo del progetto e null’altro.

• PAGAMENTI
Il pagamento dei prodotti acquistati e meglio per quelli specificatamente “in pronta consegna” dovrà essere effettuato dal cliente in un’unica soluzione al momento della conclusione dell’ordine e comunque prima della consegna ad avviso di “merce pronta” da parte dell’operatore telefonico, utilizzando carte di credito ammesse sui circuiti abilitati, paypal, pagodil, pagolight, bonifico bancario ordinario, finanziamento (salvo approvazione della società finanziaria).
Qualora, invece, l’articolo acquistato riguarda un bene a realizzarsi su misura e quindi personalizzato secondo le esigenze del cliente, in tale ipotesi, il cliente deve, al momento della conclusione dell’ordine, versare un acconto pari al 40% del totale stipulato contrattualmente. A tal proposito, si conviene che fino a quando l’importo dell’acconto non risulta ammontare al 40% del totale stipulato contrattualmente non potrà essere inoltrata la richiesta dell’ordine al fornitore e non potrà essere garantita la relativa consegna. Pertanto, la Nuovarredo S.r.l. non risponde di eventuali ritardi. Resta inteso comunque che il pagamento dell’importo dovuto dovrà avvenire mediante acconto alla sottoscrizione del contratto, secondo le modalità riportate nel presente contratto, e con il saldo prima della consegna della merce, una volta ricevuto l’avviso della merce pronta.
In ogni caso il cliente, prima della consegna, verrà avvisato telefonicamente al fine di predisporre il pagamento dovuto.
Sin da ora, le parti convengono per il caso di inadempimento totale di qualsivoglia tra esse (Nuovarredo S.r.L. o cliente/acquirente) un importo a titolo di clausola penale ammontante al 40% del totale contratto stipulato.


• RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE
Il presente contratto è di sola vendita di mobili, mentre per quanto riguarda i servizi del solo trasporto nella modalità “franco marciapiede” oppure per il trasporto e montaggio dei mobili, entrambi i servizi, seppur pagati alla Nuovarredo S.r.L., vengono effettuati per il tramite di ditte convenzionate con la Nuovarredo S.r.L., la quale comunicherà al cliente a mezzo sms, prima della consegna, gli estremi identificativi della ditta incaricata. La Nuovarredo S.r.L. è esonerata da qualsiasi responsabilità nei casi di imperfetta esecuzione del montaggio, o di cedimento dei muri, dei fissaggi o dei supporti che restano a carico esclusivo della ditta incaricata al trasporto e montaggio. La richiamata esenzione di responsabilità di Nuovarredo S.r.L. per ogni e qualsivoglia fase successiva alla vendita, e segnatamente per la fase di trasporto e montaggio è conseguenza del fatto che Nuovarredo S.r.L. a richiesta del cliente paga trasporto e montaggio, ma il cliente resta libero di provvedere con ditte di sua fiducia al trasporto e montaggio della merce acquistata. Nel trasporto e montaggio non sono compresi i lavori di allacci alla rete elettrica, idrica e del gas. Se il cliente rifiuta la merce dopo aver dato il suo assenso alla consegna, all’atto della seconda spedizione della stessa è tenuto a corrispondere alla Nuovarredo S.r.L. il doppio del trasporto. È da ascriversi altresì a responsabilità esclusiva del cliente/acquirente, qualora in fase di montaggio si verifichi una foratura e/o il danneggiamento di impianti allocati dietro qualsivoglia opera muraria od anche in cartongesso ove dovesse celarsi una tubazione non prevista né tantomeno comunicate preventivamente (es.: tubo gas, tubo fognario, tubo elettrico, tubo condizionatori, oltre alle varie servitù). A cagione di ciò tutte le evenienze non preavvisate ricadono nella responsabilità dell’acquirente mobilio sia che esso sia proprietario o conduttore dell’immobile e sia nel caso in cui detenga l’immobile per qualsiasi altro titolo.


• MODALITA’ DI CONSEGNA
Per le modalità di consegna della merce, il cliente ha la possibilità di scegliere tra: A) il trasporto e montaggio; B) il solo trasporto nella modalità “franco marciapiede”; C) ritiro merce dal magazzino che l’addetto alla vendita indicherà con esenzione di responsabilità di Nuovarredo S.r.L. per danni alla merce nella fase di carico e scarico della stessa.
Il cliente, prima dell’acquisto, potrà verificare sul sito i Comuni che sono raggiungibili per il solo servizio di trasporto e quelli per i quali è previsto il servizio di trasporto e montaggio.
I prodotti verranno consegnati all’indirizzo indicato dal cliente sul sito Nuovarredo.it. Eventuali variazioni potranno essere indicate telefonicamente all’operatore durante l’organizzazione della consegna. A tal proposito, il cliente è tenuto ad avvisare la Nuovarredo S.r.L., già al momento del contratto, dell’esistenza di strade strette, ascensori seppur presenti ma non utilizzabili, scale o porte particolarmente strette e comunque tutto ciò che potrebbe rendere difficoltosa la consegna. Le spese relative all’eventuale ricorso ad elevatori, scale aeree e accessi a zone a traffico limitato (c.d. ZTL), trattandosi di un servizio non fornito dalla Nuovarredo S.r.L., saranno a totale carico del cliente oltre alle relative autorizzazioni previste dalla legge, pertanto restano escluse sia dal servizio di trasporto e sia da quello di trasporto e montaggio.
Le spese relative al servizio del solo trasporto o al servizio di trasporto e montaggio vengono specificate per ogni articolo e sono da ritenersi obbligatorie.
La consegna della merce avverrà nei modi e termini indicati nel contratto o nel termine che verrà comunicato dalla Nuovarredo S.r.L. In via del tutto eccezionale, al consumatore è concessa la facoltà di differire la consegna della merce acquistata di non oltre un mese della data di avviso di merce pronta, previo versamento integrale del saldo della fornitura. Una volta esercitata tale facoltà, con il saldo effettuato sarà emessa la relativa fattura come per legge e la proprietà del bene si intenderà trasferita in capo al cliente/acquirente sotto ogni profilo di legge, risultando la società venditrice come soggetto depositario della suddetta merce. Decorso tale termine di differimento della consegna (ed anche nel caso di rifiuto a ricevere i prodotti acquistati il giorno pattuito e/o variato) la merce verrà depositata presso i locali di deposito o presso altri locali idonei secondo l’insindacabile apprezzamento della società venditrice, il tutto a spese del consumatore che accetta espressamente sin da ora di pagare un importo pari al 5% mensile da calcolarsi sul prezzo complessivo della merce acquistata per le spese di deposito e custodia. In merito a ciò, il consumatore si obbliga, con la sottoscrizione della presente, a restituire/rimborsare eventuali somme che dovessero essere anticipate dalla società venditrice per le spese di deposito e custodia a semplice richiesta di quest’ultima. Nel caso di inadempimento imputabile al consumatore, il quale non provveda all’integrale versamento del saldo della merce acquistata entro il termine di consegna convenuto, la Nuovarredo S.r.L. potrà ritenere le somme che eventualmente siano versate a titolo di acconto, quale risarcimento danni, intendendo il contratto, a quel punto, risolto ed annullato ad ogni effetto di legge. La Nuovarredo S.r.L. può eseguire anche consegne parziali degli ordini, se il cliente non accetta la consegna parziale deve dare comunicazione scritta alla sede legale, se invece accetta è tenuto a pagare il prezzo della merce consegnata oltre il 40% a titolo di acconto sulla merce ancora da consegnare. Il termine inserito sul contratto non è essenziale e di conseguenza è esclusa ogni azione risarcitoria da parte del consumatore.


• GARANZIE
Per quanto concerne la garanzia sui beni acquistati a mezzo del presente contratto si applicano le disposizioni del codice del consumo, quale il D.lgs. 6 settembre 2005 n. 206 e con le succ. mod. e int..
Il cliente con la sottoscrizione del presente contratto dichiara di aver esaminato attentamente il prodotto inserito nel contratto. In caso di discordanza o difformità all’atto della consegna, dopo le annotazioni dei montatori, il cliente dovrà sottoscrivere la scheda di carico al fine di garantirle l’assistenza del bene venduto. Eventuali comunicazioni devono essere inviate alla Nuovarredo S.r.L. all’indirizzo Via di Boccea, 684 – 00166 ROMA – PEC: attilegali.nuovarredo@pec.it oppure all’indirizzo postvendita@nuovarredo.it.
La garanzia non è prevista per i casi riconducibili ad un incauto uso e/o deterioramento da uso. La Nuovarredo S.r.L. non risponde qualora ulteriori mobili della stessa linea che dovessero essere richiesti successivamente siano difformi da quelli di cui al presente contratto. In caso di contestazioni riconosciute, la Nuovarredo S.r.L. è tenuta alla riparazione a perfetta regola d’arte. Il cliente può richiedere la sostituzione di parte o di tutti i mobili, esclusivamente se la riparazione non è effettuabile. Qualora però la ditta fornitrice non produca più la stessa linea, la Nuovarredo S.r.l. può proporre al cliente una serie di mobili di pari valore, ovvero emettere buoni d’acquisto spendibili sul sito www.nuovarredo.it.
L’articolo, oggetto di acquisto deve essere conforme a quello inserito nel sito e rispondere all’illustrazione e informazioni descritte al momento dell’ordine, considerando che per quelli con elementi di origine naturale (marmi, pelle, cuoio, legno ecc.) sono ammesse delle lievi differenze di tonalità di colore rispetto a quelle visionate sul sito.
La Nuovarredo S.r.L. declina ogni responsabilità in caso di mal funzionamento degli elettrodomestici inseriti nei mobili o in quelli di libera installazione, per tali beni gli acquirenti dovranno rivolgersi direttamente alle assistenze delle case costruttrici, tramite il numero verde presente nel libretto di garanzia che si trova all’interno degli stessi elettrodomestici o tramite i centri assistenza. Ove inseriti elettrodomestici, ai relativi importi va aggiunto anche l’importo del contributo RAEE.


• DIRITTO DI RECESSO
Il cliente acquirente ha facoltà di esercitare il diritto di recesso dal contratto entro 14 (quattordici) giorni dalla consegna della merce senza alcuna penale e senza specificarne il motivo, comunicando la sua richiesta a mezzo lettera raccomandata a/r oppure tramite posta elettronica. La richiesta dovrà essere inviata a: NUOVARREDO Srl – Via di Boccea n. 684 – 00166 Roma oppure all’indirizzo pec attilegali.nuovarredo@pec.it oppure all’indirizzo postvendita@nuovarredo.it. Una volta comunicata la richiesta, il cliente acquirente dovrà restituire il bene nell’imballo originale ed in ottimo stato di conservazione entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato alla Nuovarredo Srl la sua volontà di recesso. Le spese di restituzione della merce sono a carico esclusivo del cliente acquirente. La Nuovarredo Srl, entro i 14 (quattordici) giorni dal momento in cui è stata informata della decisione del consumatore di recedere dal contratto, è tenuta a rimborsare, tramite bonifico bancario, tutti i pagamenti ricevuti dall’acquirente senza indebito ritardo, e, in ogni caso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso stesso. La Nuovarredo Srl non è tenuta a rimborsare i costi supplementari sostenuti dal cliente, qualora quest’ultimo abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dalla venditrice. Salvo che la Nuovarredo Srl abbia offerto di ritirare egli stessa i beni, questa può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni. Il diritto di recesso non è previsto, ai sensi dell’art. 59 lett. C) del Codice del Consumo, in caso di prodotti realizzati su misura e rispondenti a specifiche richieste di personalizzazione da parte del cliente.


• TERMINI DI CONSEGNA
La data di consegna viene concordata tra la Nuovarredo Srl e il cliente, una volta che la merce è pronta per essere consegnata.
I termini della consegna non sono perentori, né essenziali e potranno essere variati a discrezione della venditrice; in ogni caso la Nuovarredo S.r.L. non risponde di eventuali ritardi che le ditte fornitrici dovessero provocare. La mancata o ritardata consegna della merce per cause non dipendenti dalla Nuovarredo S.r.L. non costituisce presupposto per la risoluzione del contratto per inadempimento di Nuovarredo s.r.l., e dunque non determina il diritto per il cliente o altri, per richiedere il risarcimento per danni o altro.
• FORO COMPETENTE
Il presente contratto di vendita online sarà disciplinato e interpretato in conformità della legge italiana. Per qualsiasi controversia derivante dal presente contratto la competenza territoriale sarà quella del Giudice del luogo di residenza o domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio italiano.
• PRIVACY
Il Cliente può sempre ottenere informazioni su come la Nuovarredo Srl tratta i suoi dati personali accedendo all’area “Privacy Policy” disponibile sul Sito.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver attentamente letto e di approvare espressamente le seguenti clausole: 1) premessa; 2) accettazione delle condizioni generali di vendita; 3) doveri del cliente. Misure; 4) conclusione del contratto; 5) pagamenti; 6) responsabilità del cliente; 7) modalità di consegna; 8) garanzie; 9) diritto di recesso; 10) termini di consegna; 11) foro competente; 12) privacy.