Design

Stile Industry

Nel contesto dei mobili contemporanei e dei complementi si è delineata una nuova categoria di mobili detti industrial-vintage. Nato a New York negli anni cinquanta, ed esportato nelle metropoli europee più alternative come Londra, Berlino e Barcellona a metà degli anni ottanta, l’arredamento industrial vintage mira al recupero estetico e al riutilizzo di oggetti idealmente provenienti da vecchie fabbriche, attraverso la concezione del recupero dei mobili da mestieri, vecchi banchi da lavoro, cassettiere di tipografie dei primi del ‘900, ed ancora, complementi come scaffalature in ferro da officina, libri antichi, lampade, sedie e sgabelli provenienti da vecchi uffici. Nascono in questo modo i primi loft, abitazioni ricavate da depositi, magazzini e fabbriche dismesse che puntano a lanciare questa nuova tendenza d’arredo originale e innovativa.

Dalla zona giorno living alle cucine, Nuovarredo in questo contesto offre una serie di creazioni su misura, mobili dall’aspetto grezzo e ricchi di storia che fanno del legno e del ferro i materiali must per chi vuole arredare casa attraverso un design essenziale, concreto e minimale che conquista sempre più consensi. Questo stile si distingue per il suo mix tra modernità e vintage, per la sua semplicità, originalità e praticità in cui i mobili diventano parte integrante di un ambiente industrial per diventare elementi caratterizzanti e focali dell’abitazione.

Nuovarredo  nel contesto del suo  nuovo progetto  Nuovarredo Kitchen, propone due modelli di cucine: Menhir con le sue ante a telaio in finitura cenere, sabbia, ghiaccio,  arricchita da mensole e scaffalature in metallo brunito che esprime tutto il fascino e l’indissolubile legame con  i  materiali ed i particolari  cari ai tempi passati, in grado di rappresentare tutto il gusto per lo stile industrial-vintage in modo del tutto singolare e personalizzato.

Diverse anche  le proposte della zona giorno  come la sala Anthony  e   la parete Sanremo in cui i particolari  delle maniglie in metallo brunito ed i vetri fumè  ne fanno un’espressione sobria e funzionale  dello stile in esame, così come   numerose   proposte  nel  campo  degli  imbottiti,  tra   cui  alcune  sedie  e poltrone di gusto retrò, come le sedie Nina, Leo, Bud e divani di sapore Vintage come i modelli Kilim e Dive che si trasformano in pratici e comodi letti.